45 modi per monetizzare con LinkedIn

monetizzare con linkedin

LinkedIn è il social network numero uno per i professionisti, ed è un grande social network che si può utilizzare per generare reddito in molti modi diversi. Navigando su internet troverai un sacco di post in merito a come creare il tuo profilo, creare una pagina aziendale, e generare traffico verso il tuo sito web, ma non molti trattano il tema di come generare un extra reddito ed ecco perché ho deciso di scrivere questo post. Ecco a voi 45 modi per monetizzare con LinkedIn.

#1 Fai crescere la tua mailing list

Tutti sanno che una lista di contatti è molto importante, soprattutto se si stanno vendendo i propri prodotti e servizi o prodotti di marketing di affiliazione. Ecco alcuni modi in cui si può costruire la propria mailing list su LinkedIn:

  1. Creare un gruppo di LinkedIn attorno ad un argomento interessante e pertinente. È possibile inviare ai nuovi membri del gruppo un messaggio utilizzando un modello personalizzato di benvenuto quando si uniscono e un altro uno alla settimana. Fai crescere la tua mailing utilizzando il messaggio di benvenuto e l’annuncio e-mail per promuovere omaggi a contenuti gratuiti, webinar, e sequenze didattiche per ottenere un aumento dei membri del gruppo e quindi della vostra lista.
  1. Se non è possibile convertire i membri del vostro gruppo LinkedIn alla vostra mailing list, basta ricordarsi di copiare l’e-mail dei membri più importanti al tuo elenco ogni settimana (se possibile) e inviargli una newsletter settimanale per il vostro gruppo.
  1. Aggiungi il tuo omaggio libero (e-book o un report per esempio) nella sezione pubblicazioni del tuo profilo LinkedIn e richiedi una email dove inviare l’omaggio.
  1. Non aggiungere direttamente i tuoi contatti LinkedIn alla tua mailing list. LinkedIn non offre la possibilità di esportare i dati dei tuoi contatti in moda da poterli aggiungere alla tua mailing list senza un loro consenso.

#2 Vendere Infoprodotti

Se state cercando di vendere i vostri infoprodotti, LinkedIn può essere un ottimo posto per farlo. Ecco alcuni modi per utilizzare LinkedIn e ottenere che la gente arrivi sulla vostra pagina di vendita e si converta in un cliente.

  1. Creare un post gratuito. Video gratuiti di formazione, white paper, report e ebook sono un modo facile per ottenere nuovi potenziali clienti nel vostro imbuto di vendita. Condividete un link alla vostra landing page con le tue connessioni LinkedIn e gruppi.
  1. Invita le persone a un webinar. Webinar gratuito promettenti, educazione prezioso (anche se le persone sanno un passo di vendite sta arrivando alla fine) sono anche facili da promuovere per le connessioni LinkedIn e gruppi.
  1. Offri degli sconti per LinkedIn. La gente ama l’idea del risparmio. Crea un codice sconto speciale per il vostro nuovo prodotto e condividilo con le tue connessioni e gruppi LinkedIn.
  1. Aggiungi il tuo nuovo prodotto nella sezione progetti del tuo profilo LinkedIn. La sezione progetti e pubblicazioni del tuo profilo LinkedIn sono le uniche che offrono la possibilità di rimandare direttamente al tuo sito web.
  1. Approfitta della sezione promozione dei gruppi nei quali sei membro e i cui membri sarebbero acquirenti ideali dei vostri infoprodotti.
  1. Trova e connettiti con i membri influenti di LinkedIn nella tua nicchia di mercato (per esempio per lo storytelling – Rudy Bandiera) per vedere se sono disposti a scrivere una recensione o diventare un affiliato del vostro infoprodotto. Cercate profili con molte raccomandazioni e molte connessioni, (per sapere quante connessioni ha un profilo potete utilizzare una estensione di google chrome chiamata LinkedIn Connection Revealer ) in quanto saranno probabilmente le persone che gli altri guardano o alle quali si affidano per un consiglio.
  1. Conoscete infoprodotti simili che vengono offerti attraverso un gruppo su LinkedIn? Trovate quel gruppo LinkedIn. Anche se non siete membri del gruppo, verrà visualizzato un elenco dei membri che fanno parte del gruppo. Entrate in contatto con loro per vedere se possono essere potenzialmente interessati anche al vostro infoprodotto.

#3 Vendita di prodotti fisici o digitali

La tua impresa vende prodotti fisici o digitali? Ecco alcuni modi per utilizzare LinkedIn per aumentare le vendite.

  1. Approfitta della sezione prodotti della vostra pagina aziendale di LinkedIn. Creare diversi elenchi di prodotti sulla tua pagina aziendale e utilizzare appieno le opzioni che LinkedIn ti mette a disposizione come i banner in modo che i visitatori possano fare clic e arrivare sulla tua landing page, un video commerciale o educativo di YouTube e una sezione dove le persone ti possano contattare per ulteriori informazioni.
  1. Incoraggia le persone a dare una raccomandazione per il prodotto aggiungendo il tasto consiglia alla vostra pagina del prodotto. Questo incrementerà la fiducia che i visitatori che arrivano per la prima volta sulla vostra pagina avranno verso i vostri prodotti e la vostra offerta.
  1. Aggiungere una presentazione o un video educativo come elemento di supporto alla sezione di riepilogo del tuo profilo LinkedIn. Assicurarsi che la call to action assoicata al video abbia un forte invito all’azione e un link.
  1. Partecipa alle discussioni all’interno di gruppi i cui membri sono più propensi ad acquistare il vostro prodotto. Rispondi alle domande in modo pubblico o privatamente quando una risposta potrebbe portare a una vendita. Se sei un membro attivo del gruppo e conosciuto anche dagli altri membri, non sarà nemmeno necessario “vendere in modo classico” ma la vendita sarà soft e social, il flusso dall’interesse all’acquisto finale sarà più veloce e indolore.

#4 Offri servizi

Scrittori freelance, consulenti web e social media e altri fornitori di servizi possono utilizzare LinkedIn per connettersi con le imprese che hanno bisogno dei loro servizi nei seguenti modi.

  1. Ottimizza il tuo profilo LinkedIn per essere scoperto da coloro che vogliono assumerti. Aggiungere parole chiave primarie (consulente SEO, scrittore freelance, ecc) per il titolo del tuo profilo, per i titoli di lavoro attuali e passati, nel riassunto, nelle competenze e in altre aree. Ciò aumenterà la probabilità che qualcuno ti scopra nei risultati di ricerca di LinkedIn.
  1. Aggiungi competenze al tuo profilo LinkedIn. In questo modo la gente che ti conosce le validerò andando ad incrementare il valore sociale del tuo profilo e delle tue competenze.
  1. Approfitta della sezione servizi della tua pagina aziendale di LinkedIn. Crea annunci per ognuno dei servizi che offri e utilizza appieno tutte le funzionalità di LinkedIn, ancora una volta possono tornare utili banner che rimandano alla tua pagina web, testimonianze video e una sezione dove le persone possono contattarti per ulteriori informazioni.
  1. Definisci il tuo cliente ideale (industria, interessi, etc.) e unisciti a gruppi dove puoi incontrare il tuo target di riferimento, per esempio gruppi immobiliari per coloro che vogliono promuovere il loro servizio di marketing immobiliare. Essere competenti e disponibili può portare ad offerte di lavoro e condividendo un gruppo con un altro membro permette di inviargli direttamente un messaggio senza aver bisogno di un abbonamento premium.
  1. Se non si vuole aspettare un messaggio da parte dei vostri potenziali clienti, scrivigli tu un messaggio quando fanno delle domande in linea con il servizio che offri. Se come servizio si offre la creazione di pagine Facebook e qualcuno chiede come creare una pagina di Facebook, rispondi alla loro domanda con alcuni passaggi fondamentali pubblicamente e in forma privata informa che offri anche questo servizio e che se interessato, può fornirgli maggiori informazioni.
  1. Partecipa a gruppi di fornitori di servizi gratuiti. Questi non sono i vostri concorrenti diretti, ma piuttosto le persone che possono aver bisogno del vostro aiuto di tanto in tanto. Ad esempio, potrebbe essere necessario un grafico per un SEO che ha bisogno di creare una infografica per un altro cliente. Fate networking con queste persone nel gruppo e la prossima volta che avranno bisogno di una mano o di aiutarli con i loro clienti potrebbero chiedere aiuto proprio a voi.

5# Aumenta le vendite di Ebook

Stai vendendo i tuoi ebook attraverso Amazon o attraverso il tuo sito internet? Ecco alcuni modi con i quali è possibile utilizzare LinkedIn per aumentare le vendite.

  1. Informate i vostri contatti di quando pubblicate un nuovo libro. Lo potete fare inviandogli un messaggio personalizzato per ciascuno dei vostri contatti (consigliato) o inviare messaggi privati ad un massimo di 50 contatti. Invia un messaggio agli influencers che tengono un blog per ottenere una intervista in modo che le persone scrivano su di te e il tuo nuovo libro sul loro blog.
  1. Nel tuo profilo di LinkedIn, nella sezione “Pubblicazioni” del tuo profilo aggiungi i tuoi libri e i tuoi ebook. La parte migliore di tutto ciò – è la possibilità di includere un link ai tuoi libri su Amazon o sul tuo sito in modo che la gente possa concludere attraverso questi link l’acquisto dei tuoi libri.
  1. Unisciti e partecipa a gruppi rilevanti per il tema che tratta il tuo libro. Monitora le discussioni per cogliere l’occasione giusta per ricordare agli altri membri il tuo libro. Per evitare di sembrare uno spammer, è possibile utilizzare la risposta privata, lasciando in questo modo la possibilità agli altri membri del gruppo di fare domande sul tuo libro e ricevere ulteriori commenti e visite.
  1. Crea un video trailer che parli del tuo libro. Aggiungere il video a YouTube e aggiungilo a un elemento media nella sezione di riepilogo del tuo profilo LinkedIn.
  1. Scrivi un post interessante sul tuo blog che parli del libro. Assicurati di aggiungere il bottone di condividi su LinkedIn al tuo post e condividilo con i tuoi contatti LinkedIn attraverso un aggiornamento di stato.
  1. Definisci il tuo pubblico ideale e crea una campagna pubblicitaria nei confronti degli utenti di LinkedIn che corrispondo al tuo target.

#6 Trova sponsor o inserzionisti

Se offri pubblicità sul tuo sito web o sponsor per gli eventi organizzati dalla tua impresa, LinkedIn ti permette di trovare candidati potenziali.

  1. Tenete d’occhio i banner pubblicitari su LinkedIn. Alcune delle imprese che compaiono potrebbero essere interessate a pubblicità su siti internet o disposte a fare da sponsor ai vostri eventi professionali.
  1. Utilizza la pagina di ricerca di LinkedIn per trovare potenziali sponsor re la pagina di ricerca di LinkedIn per trovare potenziali inserzionisti e sponsor. È possibile restringere i risultati da parte dell’industria, dimensione aziendale, la posizione e altri criteri.
  1. Trova le persone giuste da contattare nelle imprese che ti interessano, cercando attraverso i dipendenti su LinkedIn. Se è una piccola impresa, potete navigare finché non trovate il contatto giusto che vi può aiutare. In caso contrario, potrebbe essere una buona soluzione acquistare un account premium in modo da poter utilizzare le opzioni avanzate di ricerca e InMail.

#7 Promuovere prodotti di affiliazione

Se si utilizza l’Affiliate Marketing per generare reddito online e scrivere ottime recensioni, ci sono alcuni modi per promuovervi su LinkedIn e incrementare i vostri affiliati.

  1. Condividi i tuoi post con le recensioni come risposta a domande pertinenti all’interno dei gruppi. Per esempio, se qualcuno chiede quale è il tema di WordPress più corretto da utilizzare per un determinato settore e voi avete un post che fa il confronto tra i diversi temi premium (con link affiliati), è un’ottima opportunità per condividere post. Se il gruppo non permette link, rispondere ai membri del gruppo in modo privato.
  1. Se si dispone di un proprio gruppo, assicuratevi di inviare loro email su nuove recensioni sul vostro blog e ogni altro link di interesse (es. campagne speciali, sconti, premi, regali, lancio di nuovi prodotti etc.) che potrebbero interessare i membri.
  1. Non hai nessuna pubblicazione? Usa la sezione Pubblicazioni del tuo profilo LinkedIn per collegarla al tuo ultimo post con i commenti e le recensioni degli altri utenti.

#8 Trova Lavoro

Non hai ancora la startup dei tuoi sogni? Semplicemente, stai cercando lavoro? Nessun problema. LinkedIn può aiutarti a trovare il lavoro dei tuoi sogni e fare quello che ami. Ecco come.

  1. Se siete alla ricerca di un tipo specifico di lavoro, sistemate il vostro profilo LinkedIn in modo da impressionare potenziali datori di lavoro che stanno cercando profili simili al tuo. Punta a stupirli già dalla sezione di riepilogo del tuo profilo LinkedIn, parlando delle tue passioni, la tua esperienza e i risultati che hai conseguito nelle diverse posizioni lavorative che hai avuto in passato. Usa anche gli elementi media per aggiungere esempi di progetto che hai fatto nel passato, raccomandazioni e altro contenuto potenzialmente interessante.
  1. Se si dispone di un sacco di conferme per le proprie competenze relative al lavoro che desiderate, segnalatele alla fine della vostra sezione di riepilogo. Questo può essere molto importante soprattutto per tutti quei profili junior che ancora non hanno molta esperienza, specializzazioni o raccomandazioni.
  1. Considera la possibilità di acquistare un account premium di LinkedIn se sei alla ricerca di un lavoro. Le tue candidature saranno le prime della lista e avrai una icona premium sul tuo profilo. Avrai accesso alle opzioni avanzata di ricerca di LinkedIn che ti permetteranno di affinare la ricerca del lavoro.
  1. Vuoi lavorare per una impresa in particolare? Segui la loro pagina aziendale su LinkedIn e commenta i loro aggiornamenti. Guarda se hanno un gruppo su LinkedIn, unisciti e partecipa. Tieni un occhio sulla sezione Carriere della pagina aziendale e nella sezione Lavoro sul loro gruppo per vedere se hanno posizioni aperte.
  1. Stalkerizza in modo professionale i decision maker nell’ambito delle imprese. Attraverso la pagina aziendale, guarda i profili delle tue connessioni di 1° e 2 ° grado. Visita i loro profili per vedere a quali gruppi sono iscritti, unisciti ai gruppi e inizia a partecipare in modo da farti notare.
  1. Partecipa a gruppi di reclutatori su LinkedIn e dimostra la tua esperienza di fronte a persone che possono aumentare la tua probabilità di ottenere un nuovo posto di lavoro.

#9 Utilizzare Linkedin Ads

Se avete un po’ di soldi da investire, LinkedIn Advertising vi può permettere di aumentare i vostri clienti in diversi modi che vi spieghiamo qui sotto:

  1. Crea una campagna pubblicitaria. Utilizza le opzioni di targeting per attirare l’attenzione di diversi profili utenti di LinkedIn. Ad esempio, se mettete a disposizione una guida a Twitter, create annunci mirati “Twitter per l’imprenditore” e “Twitter per le PMI”. Dirigere i vostri visitatori ad una landing page che si abbina con il testo del vostro annuncio aumenterà notevolmente le possibilità di conversione.
  1. Creare una campagna pubblicitaria con l’obiettivo di coinvolgere un determinato target demografico di clienti per il vostro infoprodotto. Invita i potenziali clienti a registrarsi gratuitamente e convertili in clienti, creando un senso di urgenza con una specifica offerta per un limitato periodo di tempo.
  1. Creare una campagna pubblicitaria volta ad un determinato target demografico di clienti per il vostro prodotto fisico o digitale. Includi un codice sconto, i risultati che si possono ottenere o un altro prodotto che possa interessarli in modo da accompagnarli fino alla conclusione dell’acquisto.
  1. Creare una campagna pubblicitaria mirata verso le imprese e le persone che più probabilmente hanno bisogno delle vostre capacità. Riassumi in una frase il motivo beneficio che il datore di lavoro otterrà una volta assunto.
  1. Non è possibile utilizzare gli annunci di LinkedIn per affiliate marketing secondo le sue linee guida. Anche se vi può sembrare come una buona idea, non fatelo. Una soluzione alternativa può essere quella di rimandare ad un altro link. Ad esempio, si può pubblicizzare un corso gratuito per costruire un sito web con WordPress con una scadenza temporale per nuovi utenti. All’interno del post, aggiungere dei link di affiliazione per imprese che offrono servizi online alle PMI, temi, strumenti, plugins, ebook e corsi premium.
  1. Crea una campagna pubblicitaria mirata verso i dipendenti di imprese potenzialmente interessate al vostro profilo in modo da fargli sapere che siete alla ricerca del vostro nuovo lavoro dei sogni. Potreste pensare di creare una landing page personalizzata dove li invitate ad assumervi.

Riassumendo

Come ti ho mostrato, ci sono molti modi per guadagnare soldi con LinkedIn. Avete alcuni suggerimenti e ulteriori strategie che utilizzate per guadagnare attraverso LinkedIn? Se è così, condividete l’articolo e lasciateci il vostro commento!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.